Portale CURIT: Stop alla ricarica con bonifico bancario dal 1 Luglio 2020

curit ricarica bonifico bancario

Portale CURIT: Stop alla ricarica con bonifico bancario dal 1 Luglio 2020

Sul portale CURIT presto non sarà più possibile fare la ricarica al portafoglio digitale attraverso il consueto bonifico bancario.

Sarà possibile ricaricare il Portafoglio Digitale direttamente tramite bonifico bancario solo fino al 30/06/2020.

 

 

La ricarica del portafoglio attraverso PagoPA

Dal 01/07/2020 le ricariche potranno essere effettuate esclusivamente attraverso il canale di pagamento PagoPA.

Il canale è già attivo da gennaio 2020 e si trova all’interno della sezione “ricarica portafoglio” nella propria area riservata.

Il canale PagoPA consente di ricaricare il portafoglio digitale direttamente online, selezionando la funzione “paga subito”.

Per pagare puoi utilizzare o una carta di credito o il tuo conto corrente, se è ricompreso tra le banche in elenco.

Alternative al pagamento online

In alternativa al pagamento online, selezionando “stampa avviso” si potrà pagare anche attraverso i numerosi punti previsti ed indicati nella relativa pagine del portale CURIT come:

  • banche
  • uffici postali
  • ricevitorie

ed ogni altro soggetto abilitato ad eseguire servizi a pagamento.

Scarica le istruzioni per ricaricare il portafoglio

Puoi leggere le istruzioni per la ricarica scaricando il Manuale Gestione delle operazioni legate al portafoglio sul portale CURIT.

Il video con le istruzioni

In collaborazione con Simon Silver abbiamo girato un girato un video per illustrare le diverse modalità di ricarica del portafoglio con PagoPA.

Guarda il video con le istruzioni.

Informazioni sulla ricarica con bonifico bancario sul portale CURIT

Per informazioni non esitare a contattarci.

I nostri riferimenti sono:

Gualtiero Fiorina

cell. 342 578 0942

Daniela Cova

tel. 0332 285 053 interno 132

Lascia un commento

curit-stop-alla-ricarica-con-bonifico-bancario-cna-varese