Regime forfettario: fattura elettronica dal 1 luglio 2022 e pagamento mediante POS

regime forfettario fattura elettronica

Regime forfettario: fattura elettronica dal 1 luglio 2022 e pagamento mediante POS

I soggetti che hanno adottato il regime di vantaggio (DL 98/2011) o il regime forfettario (L.190/2014) e le associazioni sportive dilettantistiche saranno tenute a emettere fattura elettronica attraverso il Sistema di Interscambio (SdI) a decorrere dal 1 luglio 2022.

Chi non ha l’obbligo di fattura elettronica

Resterebbero ancora esclusi fino al 2024 i titolari di partita iva con ricavi e compensi fino a 25.000,00 euro.

Cosa prevede il decreto

La bozza del decreto sembra prevedere che nel terzo trimestre dell’anno sia consentita l’emissione della fattura elettronica, da parte di questi soggetti, entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione, senza applicazione di sanzione.

La tardiva fatturazione di operazioni non soggette a imposta è “punita” con sanzione amministrativa compresa tra il 5% e il 10% dei corrispettivi non documentati o non registrati.

Sempre dal 1 luglio 2022, quanto alle cessioni di beni verso San Marino, sono tenuti a emettere fattura elettronica nei confronti di operatori economici sanmarinesi sia i soggetti passivi residenti e stabiliti in Italia, sia coloro che si sono semplicemente identificati in Italia.

Resta in vigore, almeno fino a fine anno, il divieto di emissione di fatture elettroniche per i soggetti:

  • tenuti all’invio dei dati al Sistema tessera sanitaria con riferimento alle fatture i cui dati devono essere inviati al sistema TS;
  • che, pur non essendo tenuti all’invio dei dati al sistema TS, effettuano prestazioni sanitarie nei confronti delle persone fisiche.

Obbligo pagamenti mediante POS

Sempre stando alla bozza di decreto, dovrebbero essere anticipate al 30 giugno 2022 (rispetto alla data prevista del 1 gennaio 2023) dell’entrata in vigore delle sanzioni per mancata accettazione dei pagamenti elettronici mediante Pos.

La sanzione amministrativa pecuniaria è di 30,00 euro aumentata del 4% del valore della transazione.

Informazioni sulla fattura elettronica per il regime forfettario

I nostri uffici territoriali di Consulenza Fiscale e Societaria sono a tua disposizione per informazioni e chiarimenti.

 

Leggi anche:

La Fatturazione Elettronica

About the Author /

sbernasconi@cnavarese.it

Lascia un commento