Bandi aperti

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

giuliana alberti

Per informazioni e chiarimenti contattare:

Giuliana Alberti

Tel: 0332.285289

BANDO AL VIA

Il bando intende suppportare nuovi investimenti da parte delle PMI, al fine di rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi socio-economica che ha investito anche il territorio lombardo. L’intervento Agevolativo si compone obbligatoriamente di:

  • Finanziamento agevolato
  • Garanzia gratuita pari fino al 70% dell’importo del finanziamento
  • contributo a fondo perduto fino al 10% (15% per progetti incentivati) delle spese ammissibili.

 

Presentazione domande: dalle ore 12,00 del giorno 5 luglio 2017 e sino al 31 dicembre 2019

Per maggiori informazioni:

Scheda di sintesi:

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

Sostegno alle micro e piccole imprese start up a prevalenza giovanile e/o femminile.

Mutuo Agevolato a tasso zero, a copertura massima del 75% dell’investimento per programmi d’investimento non superiori a € 1.500.000 da realizzare entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.

 

Presentazione domande: aperta fino a esaurimento fondi.

 

Per maggiori info: Cna Lombardia

BANDO INTRAPRENDO

Bando a sostegno di start up e/o aspiranti imprenditori con agevolazione pari al 60% e un contributo a fondo perduto (10% dell’agevolazione) e un finanziamento a tasso agevolato (90% dell’agevolazione) da un minimo di € 25.000.

Presentazione domande: Chiuso ma previsto rifinanziamento seconda finestra.

 

Per maggiori info: Cna Lombardia

Credito d’imposta, IPER/SUPER-AMMORTAMENTO e SABATINI

Agevolazioni cumulabili fino al 100% dei tuoi investimenti in innovazione! Dalle spese in ricerca e innovazione interne a quelle commissionate all’esterno, dalle attività svolte dagli amministratori a quelle dei dipendenti, dalle ricerche di mercato all’avanzamento di aspetti tecnici, dallo sviluppo di tecnologie alla ricerca di materiali da inserire nel processo produttivo: sono davvero molte le attività che rientrano nel credito d’imposta al 50%.

A queste si sommano le agevolazioni per macchinari, automezzi e strumentazione.

Chiedi un incontro gratuito in CNA per verificare se puoi accedere a tutte le agevolazioni.

Bandi marchi storici 1967

80% a fondo perduto per consulenze e 50% a fondo perduto per macchinari e stampi.

Obiettivo della misura è valorizzare e rilanciare i marchi nazionali con domanda di deposito antecedente il 1° gennaio 1967, esaltando storia e cultura d’impresa del nostro Paese, attraverso la concessione di agevolazioni – nella forma di contributo in conto capitale – a micro, piccole e medie imprese.

 

Beneficiari: Micro, piccole e medie imprese di tutti i settori

 

Presentazione domande: dalle ore 9:00 del 4 aprile 2017 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

Per maggiori info: Cna Lombardia

Piani Aziendali di Sviluppo

Sostegno agli interventi formativi che rafforzano le competenze delle persone e la competitività delle imprese, correlati alla realizzazione di piani di investimento finalizzati alla introduzione di nuove tecniche e tecnologie di produzione e/o di servizio, digitalizzazione dei processi, messa in produzione di nuovi prodotti, riorganizzazione dei processi, ingresso in nuovi mercati.

 

Presentazione domande: sportello con cadenza mensile

 

Per maggiori infio: cna lombardia

Lombardia Concreta

Sostegno alle imprese lombarde operanti nei settori dell’accoglienza turistica, dei pubblici esercizi (ristoranti e bar) e del commercio alimentare al dettaglio per la realizzazione di progetti di miglioramento delle strutture e per il potenziamento dell’upgrade tramite investimenti strutturali.

 

Presentazione domande: fino ad esaurimento risorse

 

Per maggiori informazioni:

Bando Credito Adesso – Nuovi criteri attuativi

Applicati i nuovi criteri per il finanziamento di ordini accettati e/o contratti di fornitura, tra cui incremento della percentuale di finanziamento dal 50% al 60%, abbassamento della soglia minima di accesso da €100.000 a €30.000 di ordini/contratti di fornitura, diminuzione dell’onerosità del finanziamento.

 

Scadenza: esaurimento fondi

 

Per maggiori informazioni:

sezione-dedicata-ai-bandi-e-alle-agevolazioni-cna-varese