Il bando formare per assumere di Regione Lombardia: cos’è e come aderire

Il bando formare per assumere di Regione Lombardia: cos’è e come aderire

Il bando formare per assumere di Regione Lombardia: cos’è e come aderire

L’agevolazione Formare per assumere si propone di superare il mismatch tra domanda e offerta di lavoro, permettendo alle imprese di colmare il gap di profili e competenze in fase di assunzione, attraverso il finanziamento di percorsi formativi abbinati ad incentivi occupazionali.

Il voucher formazione 2021 di Regione Lombardia

Se hai assunto o stai per assumere un nuovo dipendente e pensi che abbia bisogno di una formazione più approfondita, dal punto di vista tecnico o relazionale, il bando formare per assumere di Regione Lombardia, può fare al caso tuo. Il bando eroga dei voucher e degli incentivi. Il voucher corrisponde a denaro, che viene riconosciuto all’azienda a fronte di assunzione di dipendenti (che devono avere dei requisiti specifici) e a fronte della frequenza di questi a un corso di formazione connesso a questo bando.

Tra gli importi riconosciuti c’è l’incentivo occupazionale, che include:

  • Lavoratori fino a 54 anni: € 4.000
  • Lavoratrici fino a 54 anni: € 6.000
  • Lavoratori a partire da 55 anni: € 6.000
  • Lavoratrici a partire da 55 anni: € 8.000

Se sei un datore di lavoro con meno di 50 dipendenti hai un ulteriore incentivo di 1000,00 €.

La copertura dell’intero costo della formazione ricevuta fino a un costo massimo di 3.000,00 €.

Se ti stai domandando se puoi accedere solo all’incentivo occupazionale la risposta è NO. L’incentivo è subordinato alla formazione.

Chi può accedere al bando Formare per Assumere

Possono accedere al bando Formare per Assumere le imprese, i lavoratori autonomi in forma singola o associata, le associazioni e le fondazioni con personalità giuridica, che hanno sede operativa in Lombardia.

Requisiti necessari del dipendente che frequenterà il corso:

  • essere stato assunto a partire dal 8 luglio 2021
  • essere stato disoccupato da almeno 30 giorni prima della data di assunzione
  • Non aver avuto accesso a Dote Unica Lavoro o Garanzia Giovani nei sei mesi antecedenti alla data di assunzione

Requisiti del contratto di assunzione:

  • a tempo indeterminato
  • a tempo determinato di almeno 12 mesi
  • in apprendistato professionalizzante

In caso di part time, almeno 20 ore settimanali.

Come partecipare al bando Formare per Assumere

Tutto passa dal sito bandi on line di Regione Lombardia.

In qualità di legale rappresentante dell’impresa devi essere profilato prima come cittadino e poi come legale rappresentante.

Per accedere devi avere a disposizione una di queste modalità di riconoscimento:

  • SPID
  • Carta d’identità elettronica (CIE)
  • CNS

Poi potrai procedere alla domanda cliccando QUI.

Tieni sempre a disposizione:

  • la scansione della tua carta di identità
  • la visura camerale in pdf se sei un’impresa
  • la CNS per firmare digitalmente la domanda ed eventuali dichiarazioni
  • la carta di credito per pagare la marca da bollo di 16,00 €

Dovrai poi scegliere un corso di formazione a cui far partecipare il tuo dipendente.

Noi ti proponiamo i seguenti corsi:

  • primo soccorso
  • saldatura comprensivo di patentino per una sola tipologia di saldatura a tua scelta
  • F GAS comprensivo di patentino per “certificazione dell’operatore di apparecchiature e di impianti contenenti gas fluorurati ad effetto serra – Regolamento (UE) 517:2014 – Regolamento (UE) n. 2015/2067″
  • addestramento pratico “le basi teorico-pratiche del manutentore termico”

I vantaggi di “Formare per Assumere” per l’azienda

La “forbice” tra le aspettative del datore di lavoro e il neo-assunto è molto ampia, la formazione può contribuire a ridurla.

I vantaggi del bando per il lavoratore

Arricchire il proprio curriculum con delle certificazioni è un valore importante, ulteriormente se sono gratuite.

Informazioni su Formare per Assumere

Per ulteriori informazioni contatta Lina Balzan, responsabile del nostro ufficio Formazione.

Tel 0332 23 45 18

lbalzan@cnavarese.it

About the Author /

lbalzan@cnavarese.it

Lascia un commento